Avete prenotato una vacanza a Ibiza e non sapete da dove cominciare? Avete scelto La Isla come destinazione premio con il concorso "Vinci un viaggio con" ?

Capisco, e ricordatevi che dopo una vacanza nella isla potreste avere bisogno di un’ulteriore vacanza: per riposarvi oppure sentirete l’urgenza di tornare, perché Ibiza è uno di quei posti di cui ti puoi innamorare perdutamente!

Vediamo intanto quali sono le 10 cose (+1) da non perdere -assolutamente – a Ibiza.

1- Divertirvi e ballare: le discoteche. A Ibiza non ci sono discoteche. Ibiza è le discoteche. E le discoteche non sono come ce le immaginiamo, sono di un livello superiore.

Ogni locale ha una sua serata di punta, a tema, con un DJ resident di fama internazionale e performance di ballerini e trapezisti. Le più famose? Il DC10 con la sua serata del Circo Loco, l’Ushuaia e il Pacha. 

Elena - The Yummy Mom


2- Un giro nella zona della Marina di Botafoch: La zona della Marina Botafoch, a sud, è una delle più nuove e chic di Ibiza: c’è il porto dove attraccano barche e yatch – passando di lì potreste per caso incontrare Cristiano Ronaldo o Vincent Cassel mentre scendono dal loro panfilo (a me è capitato!). In questa zona non mancano locali, ristoranti e discoteche. Consiglio un aperitivo al Gojito Café e una serata all’Heart, per vivere una delle più incredibili esperienze sensoriali e culinarie, ammirando i performers più bravi dell’isola. 

Elena - The Yummy Mom

3-Andare in spiaggia.  

Per chi ama la sabbia fine e l’acqua azzurra consiglio la zona sud dell’isola: Cala Tarida, Cala Vadella o Es Cubells.

Potete scegliere se rilassarvi in uno dei tanti chiriguiti con sdraio, musica e servizio ristorante, o prendere il sole in una zona più selvaggia  stendendo un telo sulla sabbia (e facendo attenzione a non scottarvi!)

4- Andare in una festa esclusiva in una delle tante ville hollywoodiane nascoste nei boschi dell’isola. L’invito è solo su passa parola. 

Elena - The Yummy Mom


5- Perdervi nella natura. Se invece siete amanti della natura selvaggia vi consiglio di alloggiare o mangiare in una finca-agriturismo con centro benessere, nella zona nord dell’isola: potrete passare una giornata nel verde mangiando prodotti tipici, facendo yoga, meditazione e massaggi.

Elena - The Yummy Mom


6- I tramonti sul mare.

Il tramonto a Ibiza è un momento da contemplare nei posti più panoramici dell’isola.

Da non perdere il tramonto a Cala Benirrass, la domenica.

E’ un vero e proprio appuntamento per l’isola, dove gli artisti di strada salutano il sole al ritmo dei bonghi: vi sembrerà di assistere ad un rituale magico. 

Elena - The Yummy Mom

8- La paella: Non è uno dei piatti più leggeri della cucina spagnola, ma non potete di certo venire a Ibiza e non gustarvi una paella!

9- Es Vedrà ammirare il fascino di Es Vedrà: una roccia magnetica, che spunta dal mare, su cui aleggiano misteri e leggende.

E’ dimostrato che avvicinandosi ad Es Vedrà le bussole impazziscono e gli uccelli perdono l’orientamento.

Questo fenomeno inspiegabile sembra sia dovuto ai metalli presenti nella roccia, che la rendono uno dei tre campi magnetici e di energia inspiegabile della terra (come il triangolo delle Bermuda, per intenderci).

Per questi motivi misteriosi Es Vedrà è diventato un luogo di culto: In molti vengono a celebrare le proprie nozze, pregare o fare yoga di fronte a questa roccia magnetica.

10 - Un giro a Eivissa, nella città vecchia.

+1 Un giro al mercatino Hippy de Las Dalias: è il mercatino più caratteristico dell’isola, dove gli hippy di Ibiza vendono prodotti tipici, vestiti e accessori comprati in giro per il mondo. Ogni sabato, a San Carlos a nord dell’isola.

Questa è La Isla: divertimento, natura, libertà e un po’ di mistero. Ibiza è tra le destinazioni in palio con Coca-Cola questa estate. Giocare e vincere è semplice con WOAH, su App Store e Google Play 

Elena Zauli - Made in Italy al 100%. Organizza eventi e matrimoni a Ibiza, dove vive con la sua famiglia. Vede gente e fa la mamma. Si racconta sul suo blog www.theyummymom.com