Stasera il “Coca-Cola Summer Festival - il gusto dell’estate” torna su Canale 5 e in contemporanea su RTL 102.5. Milioni di fan hanno seguito le prime due puntate in televisione, in radio e sui social network, rendendo ogni volta l’hashtag ufficiale uno degli argomenti trend della serata.

A raccontare il dietro le quinte del palco di Piazza del Popolo a Roma sono ancora loro: Beatrice Valli e Marcello Sacchetta, autore della bellissima coreografia che accompagna il brano “Taste the feeling”, la sigla scelta per le campagne di Coca-Cola in tutto il mondo. Una coppia affiatatissima che nelle pillole sul web coglie le situazioni più spassose e i commenti più spiritosi del backstage e condivide le emozioni del pubblico, sorprendendo i ragazzi in giro per Roma con la mitica domanda: “Cos’è per te il gusto dell’estate?”

Beatrice è davvero inarrestabile, ma tra un’intervista e l’altra noi di Journey siamo riusciti a farle qualche domanda.

Questo è il tuo secondo anno al Coca-Cola Summer Festival: ci racconti la tua esperienza?

Mi sono messa in gioco proprio come persona, perché a 20 anni stare davanti a una telecamera come presentatrice è difficile, ma con l’aiuto di Marcello, ho superato ogni paura e sono molto soddisfatta.

Cosa ti piace di più del tuo lavoro al Festival?

Il fatto che con Marcello riusciamo a scherzare e giocare durante le riprese. Siamo diventati amici. E poi il rapporto con le persone, che qui è fortissimo.

Tra i cantanti che hai incontrato, quale ti ha emozionato di più?

Secondo me la canzone più bella è quella di Alessandra Amoroso, ma il brano che resterà in mente è “Taste the feeling”, grazie anche alla splendida coreografia creata da Marcello.

È stato difficile imparare la coreografia di Taste the feeling?

Io sono bravissima, Marcello invece… se la cava. A parte gli scherzi, ballare questa coreografia è stata una cosa molto spontanea e le cose spontanee sono le migliori.

Qual è il tuo rapporto con la musica?

Io ascolto di tutto, non ho preferenze di genere. Se mi piace il ritmo, posso ascoltare una canzone all’infinito.

Questa volta la domanda te la facciamo noi: cos’è per te il gusto dell’estate?

Oltre ad ascoltare la musica, andare al mare con mio figlio, godermelo un po’.

Un’estate che non dimenticherai mai?

Una vacanza a Formentera quando mio figlio aveva un anno e mezzo: vederlo scoprire posto nuovo è stato molto emozionante. E poi Formentera mi dà spensieratezza, anche se la vacanza con i bimbi piccoli è impegnativa: bicicletta, macchina, borsone, ombrellone...

Dove andrai in vacanza?

Ad agosto andrò ad Ibiza con mio figlio, poi a settembre vedremo.

Com’è il tuo rapporto con i fan?

Ho tantissimi fan e questo mi dà molta gioia. Sono molto attiva sui social. Accetto le critiche, ma sono un po’ permalosa, nel senso che quando mi attaccano su certi argomenti, me la prendo, ci rimango male, perché non è quello che volevo comunicare. Ma in generale ho un bellissimo rapporto. Anzi, è grazie a loro che sono qui.

Qual è la cosa più divertente delle vostre interviste?

Alla domande “Che cos’è per te il gusto dell’estate?”, tutti pensano subito al cibo e ci danno delle risposte davvero esilaranti! Ma poi tutto è divertertente! Mi piace molto ascoltare le varie opinioni, perché ognuno vive l’estate in modo diverso. 

Coca-Cola è per te...

Insostituibile! Ci sono dei piatti, come per esempio la pizza, con cui posso bere soloCoca-Cola! Ho sempre il frigorifero pieno, soprattutto in estate. Quella che preferisco è la Zero, perché è più leggera.