La colonna sonora della nuova campagna marketing globale di The Coca-Cola Company è orecchiabile e canticchiabile già al primo ascolto, già da questa settimana inizierà a contagiare i fan di musica e le playlist.

“Taste the Feeling” si contraddistingue per la magia alla console di Avicii — DJ, artista e produttore svedese – e per la voce soul di Conrad Sewell, il cantante nato a Londra e cresciuto in Australia che di recente ha debuttato nel singolo “Firestone” di Kygo, un enorme successo. Una prima versione acustica incisa da Sewell è già trasmessa in vari spot girati per la televisione per la nuova campagna, presentata il 19 gennaio a Parigi da The Coca-Cola Company. A breve, Avicii farà uscire un suo singolo con il brano principale. Più avanti, nel corso di questo stesso anno, produrrà altre versioni dei brani della campagna “Taste the Feeling” per la Coppa Uefa Euro 2016TM e per i Giochi Olimpici di Rio 2016 TM.

Puoi scaricare “Taste The Felling” qui (tasto destro/salva): http://www.coca-colacompany.com/content/dam/journey/us/en/private/fileassets/mp3/Taste-The-Feeling-Conrad-Sewell.mp3


L’estate scorsa, The Coca-Cola Company ha iniziato a lavorare a una nuova canzone ispirata dall’idea di fondo della campagna “Taste the Feeling”, che celebra i momenti della vita di tutti i giorni resi più speciali da una Coca-Cola.

Quando abbiamo cercato la canzone ideale, fin dal primo giorno questa si è fatta notare rispetto alle altre perché è un brano veramente speciale” ha detto Joe Belliotti, responsabile globale del settore musica per The Coca-Cola Company.

A quel punto, quindi, The Coca-Cola Company ha iniziato a cercare un produttore. “Ci siamo dati da fare per stringere una partnership con gli artisti, trovare qualcuno che amasse Coca-Cola e fosse veramente un appassionato del brand e del prodotto” ha spiegato Belliotti. “Ma in questi casi serve anche dell’altro: è importante trovare artisti che sappiano mettere la loro personalità al servizio di una canzone, pur mantenendo il sound Coca-Cola. È così che siamo arrivati ad Avicii: abbiamo collaborato con lui a diversi progetti perché sa come creare una musica coinvolgente, allegra, che risolleva gli animi e ha presa sugli ascoltatori di tutto il mondo. Avicii ha una sensibilità melodica e musicale notevole, che affascina. Crea canzoni di ispirazione moderna utilizzando anche strumenti tradizionali”.

Sotto molti punti di vista questo progetto è stato una passeggiata per meha detto Avicii. “Coca-Cola è uno dei brand con i quali ho un vero rapporto a lungo termine, con cui non devo fare compromessi di sorta, restando me stesso e rispettando la mia integrità. Mi è piaciuta davvero molto la demo originale e dopo alcune settimane intense in studio di registrazione per lavorare alla produzione e cercare il vocalist giusto, siamo stati in grado di presentare a Joe una versione finita e il team, che si è rivelato eccezionale”.

Avicii

L’attenzione del team si è quindi rivolta alla ricerca del vocalist giusto per l’interpretazione del brano. E subito è saltato fuori il nome di Sewell, un ragazzo di 27 anni, star in Australia e in Europa e che sta iniziando a mietere successi anche negli Stati Uniti.

La prima volta che abbiamo sentito cantare Conrad dal vivo” dice Belliotti “ne siamo rimasti travolti. Ha il dono di una voce meravigliosa, eccezionalmente bella”.

Lyorn Cohen, Ceo di 300 Entertainment, la casa discografica di Sewell, aggiunge: “La colonna portante di 300 Entertainment è fatta proprio di artisti sensazionali e veri come Conrad. Siamo felici che The Coca-Cola Company condivida il nostro entusiasmo per le qualità artistiche di Conrad”. 

Sewell non avrebbe mai potuto rifiutare l’offerta che gli è stata fatta. “Ho capito subito che si trattava di una opportunità unica ed enorme di diventare una delle voci di Coca-Cola e di unirmi così ai molti altri musicisti che ammiro e che già sono stati coinvolti da un brand così iconico”.

Nel dicembre scorso Sewell è volato a Stoccolma e ha trascorso tre giorni con Avicii a definire e registrare un remix speciale della canzone. “È stato meraviglioso vedere come ha saputo aggiungere al brano il suo tocco magico e un ritmo dance”, ha detto Sewell.

“Taste the Feeling” comprende una nuova audio signature ispirata dai suoni prodotti quando ci si gode una Coca-Cola: il tappo stappato, l’effervescenza della bibita, e infine il gorgoglio dissetante. Il brano cantato, creato in partenariato con Deviant Ventures, sostituisce la melodia di cinque note che compare nella campagna “Open Happiness”. “Per noi era di fondamentale importanza non soltanto creare un brano indimenticabile e fuori dal tempo, ma anche rendere lo slogan orecchiabile e canticchiabile” ha detto Umut Ozaydinli, chief of possibilities presso Deviant Ventures.

Tutto nasce dalla strategia ‘Taste the Feeling’, con la quale vogliamo davvero riportare il prodotto Coca-Cola al centro di tutto” ha detto Belliotti. “Ecco a che cosa ci siamo ispirati per la nuova firma audio: quando la si ascolta, si sente la sequenza dei suoni prodotti da Coca-Cola con l’aggiunta del tag line ‘Taste the Feeling’”.  

Avicii

E infatti, negli ultimi anni “Taste the Feeling” è la prima canzone del marchio Coca-Cola a includere nei versi il nome del marchio (Coca-Cola è menzionata due volte) e lo slogan.

È una canzone che si ascolta con piacere. Penso che alla gente piacerà e vorrà scaricarla. Sono fiero di aver preso parte a questo progetto” ha detto Sewell, che di recente ha pubblicato il suo EP di debutto intitolato “All I Know”, che ieri sera ha inaugurato il suo tour negli Stati Uniti a New York.

Da quando distribuiva spartiti musicali per far cantare in coro le famiglie nel 1905 a quando “insegnava al mondo intero a cantare” nella pubblicità del 1971 “I’d Like to buy the World a Coke”  (“Vorrei cantare insieme a voi”), alla partnership con Spotify nel 2012, The Coca-Cola Company ha sempre usato la musica per raccontare la storia del suo brand e da oltre un secolo inserisce le sue campagne direttamente nel lessico della cultura pop.

La musica riveste così una parte fondamentale anche nelle altre pubblicità della campagna “Taste the Feeling”, dalla cover di “Under Pressure” dei Queen e David Bowie, a una nuova versione di “Hey Brother” di Avicii, a “Made for You” di Alexander Cardinale. Deviant Ventures si è occupata della supervisione musicale generale e delle autorizzazioni per la campagna.

Abbiamo sempre l’ambizione di portare avanti questa nostra tradizione inserendo nelle nostre pubblicità belle musiche che la gente possa ricordare e amare anche a decenni di distanza” ha detto Belliotti. “E spero proprio di esserci riusciti anche con questa nuova campagna”.