Alcuni giorni fa siamo saliti sul palco del Mashable Social Media Day Italy, per presentare #FelicementeInsieme la campagna che celebra i 90 anni di Coca-Cola nel nostro Paese attraverso un progetto di video storytelling.

A raccontare la storia nella storia – ovvero come è nata ed è stata costruita questa iniziativa – è salito sul palco per noi Alessio Jacona, giornalista, esperto di tecnologia, innovazione e nuovi media, nonché co-autore del progetto. 


Quando un’azienda è conosciuta in tutto il mondo, come Coca-Cola, e si trova a festeggiare un anniversario così importante, il rischio è quello di autocelebrarsi. Ecco perché abbiamo coinvolto Alessio Jacona, affinchè un autore esterno all’azienda potesse avere uno sguardo fresco sul mondo di Coca-Cola in Italia e contribuire alla costruzione di uno stoytelling originale e coinvolgente.

Da tre generazioni Coca-Cola investe in Italia e rinnova continuamente il legame e l’affinità con il nostro Paese. Arrivata in Italia ai primi del Novecento e registrata come marchio nel 1919, la bevanda simbolo da cui l’azienda prende il nome, Coca-Cola, viene prodotta in Italia a partire dal 1927, con l’apertura del primo stabilimento tutto italiano a Roma.

Questo è stato solo il punto di partenza del racconto del legame dell’azienda con il nostro Paese. Un legame che è stato raccontato dando voce alle persone che, con le loro esperienze, le loro emozioni, i loro ricordi e testimonianze, hanno contribuito a creare una storia corale dedicata ai 90 anni dell’azienda in Italia.

90 anni di viaggio insieme, in storie di realtà quotidiana –  che fosse tra le linee di produzione degli stabilimenti, o negli uffici Coca-Cola, negli aranceti siciliani o nei poli di aggregazione milanesi, tra i pezzi unici dei collezionisti di Vicenza o di Roma e ancora per le strade di tante città su e giù dallo stivale  – grazie alle quali è emerso che Coca-Cola è molto di più che un pezzo di storia d’Italia, ma è entrata a far parte delle vite di tutti, in maniera semplice e discreta, fino a diventare una di famiglia o una passione, ma anche un impegno quotidiano per la società in cui viviamo, attraverso dei progetti sul territorio. 

ph. Alessio Jacona


La ricerca di storie per i 90 anni di Coca-Cola in Italia è stata anche un’occasione per pensare a cosa l’azienda racconterà tra dieci anni. Ciò che possiamo immaginare con una buona dose di certezza è che non si parlerà più soltanto di Coca-Cola, ma di un’azienda che propone diversi tipi di bevande, dall’acqua al thè, passando per gli sport drinks.

Un’azienda che sarà capace di andare incontro al cambiamento, rinnovando il rapporto di fiducia che la lega agli italiani da 90 anni, rafforzando quel legame di empatia con i consumatori, che ha reso Coca-Cola uno dei marchi di maggior successo nel nostro Paese e uno dei brand a cui gli addetti ai lavori guardano per cercare ispirazione e trovare un termine di paragone in ambito marketing e comunicazione.

A livello tecnico, la content strategy della campagna ‘Coca-Cola e l’Italia: felicemente insieme da 90 anni’ utilizza come piattaforma hub proprio questo sito: foto, video, racconti, interviste e aneddoti, sono stati mixati per confezionare contenuti in grado di raccontare questa storia ma soprattutto di trasmettere le emozioni che tutte le persone, incontrate nel corso di questi mesi, hanno affidato ai nostri microfoni e alle macchine da presa nelle tappe di questo viaggio nei 90 anni di Coca-Cola in Italia. 

 

Ecco tutte le storie:

Lorenzo, Mimmo e Salvatore: Coca-Cola è passione

Maria Cristina, Elisa & Nicola: Coca-Cola è famiglia

Vera e Stefano: Coca-Cola è inclusione

 

 

Cristina Broch – Public Affairs and Communication Director @Coca-Cola Italia.

Cristina coordina la funzione che si occupa di gestire le relazioni con i pubblici esterni ed interni di Coca-Cola, implementando piani di comunicazione e relazioni istituzionali volti a proteggere e accrescere la reputazione dell’azienda in Italia.