La The Coca-Cola Company è tra le prime 10 aziende al mondo con oltre 700 mila dipendenti. La nostra azienda è nata oltre 130 anni fa ed operiamo in Italia da ben 90 anni.

Siamo consapevoli di avere un impatto considerevole sull’economia mondiale, con tutto il nostro sistema: dipendenti, partner e fornitori sono parte di Coca-Cola, e persone che hanno contribuito a fare la storia di un marchio e dei prodotti che ogni giorno i nostri consumatori scelgono.

Con una storia così longeva e una presenza così capillare a livello mondiale, siamo consapevoli che il nostro non è un ruolo meramente economico. Riteniamo sia nostro dovere rivestire una carica a livello sociale e che ciò rende necessario intrattenere rapporti chiari e trasparenti con tutti gli attori sociali, i clienti, i distributori, gli imbottigliatori, i fornitori e i governi.

Nella gestione dei nostri rapporti con i fornitori ci siamo dati dei principi guida, che costituiscono uno dei pilastri portanti su cui si fondano i programmi di responsabilizzazione sul posto di lavoro e sui diritti della persona della The Coca-Cola Company.

Questi programmi sono guidati dalla convinzione che una buona “educazione civica” aziendale:

·         sia indispensabile ai fini del successo commerciale a lungo termine della società;

·         debba riflettersi nelle azioni che compiamo e nei rapporti che manteniamo nei nostri ambienti di lavoro e in quelli dei nostri fornitori diretti.

Poichè operiamo in tutto il mondo, siamo consapevoli che esistano differenze nelle leggi, consuetudini e condizioni economiche delle prassi commerciali di tutto il mondo: riteniamo, però, che la condivisione di valori sia la base essenziale per le relazioni tra la The Coca-Cola Company e i suoi fornitori, a partire dall’impegno al rispetto di tutti i diritti dell’uomo.

I Principi guida per i fornitori a cui ci attendiamo nei rapporti con altre aziende e partner riguardano:

·         la libertà di associazione e di contrattazione dei dipendenti;

·         il divieto assoluto di lavoro minorile e di ogni discriminazione;

·         la conformità agli standard vigenti per gli orari di lavoro e la retribuzione;

·         la necessità di un luogo di lavoro salutare e sicuro.

Ci impegniamo nella protezione dell’ambiente in conformità alle leggi, ai regolamenti e alle disposizioni in vigore in tema di protezione dell’ambiente.

Conduciamo le attività lavorative con integrità, nel rispetto delle leggi applicabili ripudiando prassi fraudolente e tangenti. Forniamo ai lavoratori un meccanismo che consenta di avanzare vertenze senza il timore di ritorsioni, garantendo una corretta gestione dei problemi in maniera tempestiva.

Lo abbiamo sempre fatto e sempre lo faremo.