Era il 1886 quando Coca-Cola ha fatto la sua prima comparsa rivoluzionando il mondo delle bevande: da allora a oggi sono cambiate tante cose in quel mondo e il nome che rappresentava una sola bevanda è diventata oggi un’azienda variegata di diversi prodotti da bere, adatti a ogni momento della giornata.

Ciò è stato possibile grazie all’innovazione, un tratto distintivo dell’azienda che ha sempre continuato a rispondere alle esigenze dei consumatori con nuove soluzioni e proposte che potessero seguire e anticipare le loro richieste.

132 anni dopo, Coca-Cola ha dimostrato di non fare eccezioni e ha confermato la vocazione di diventare una total beverage company, lanciando solo nel 2018 tre linee di bevande completamente nuove come FUZETEA, la linea di sorprendenti fusioni tra il gusto del tè e della frutta con note erbali e floreali, o Royal Bliss, la linea di toniche premium pensate per gli amanti della mixology e ancora AdeZ, la linea di bevande vegetali per le diverse occasioni e momenti della giornata.

Già diffusa da diversi anni in America Latina, AdeZ ha raggiunto il mercato italiano in risposta ai nuovi trend e alle mutate esigenze dei consumatori, che hanno mostrato una crescente attenzione nei confronti delle bevande a base vegetale da inserire all’interno di uno stile di vita sano. Nielsen, con un osservatorio pubblicato di recente, ha messo in luce un aumento dei consumi relativi ai prodotti a base di soia e di avena, due ingredienti di altrettante varianti di AdeZ che Coca-Cola ha scelto di offrire ai consumatori italiani. 

Tutte queste innovazioni dedicate a vari momenti di consumo e diversi stili di vita hanno un filo conduttore comune: sono tutte nate a partire dall’ascolto delle esigenze dei consumatori.

Molto più che clienti, i fan di Coca-Cola sono dei veri e propri protagonisti che contribuiscono attivamente a determinare le caratteristiche dei prodotti dell’azienda: ne è prova Coca-Cola Freestyle, l’innovativo dispenser presentato in anteprima durante Expo 2015 e oggi presente in alcune selezionate location in Italia.

Grazie a Freestyle, Coca-Cola ha deciso di dare la parola direttamente ai suoi fan, permettendo loro di comporre le proprie bevande personalizzate scegliendo tra oltre cento basi e infinite combinazioni di gusto. Coca-Cola Freestyle® è un sistema innovativo anche in termini di sostenibilità, in linea con la nuova visione della The Coca-Cola Company e il suo impegno nel ridurre l’impatto ambientale del packaging dei prodotti. L’alta tecnologia basata sull’utilizzo di ingredienti concentrati permette una riduzione dei rifiuti in plastica del 30% e una riduzione del volume delle confezioni del 40% con una conseguente limitazione del trasporto di liquidi e quindi dell’emissioni di anidride carbonica.

Dalle preferenze espresse in occasione di Expo è nata un’innovazione targata Coca: al desiderio di freschezza espresso dagli italiani, l’azienda ha risposto con Coca-Cola Gusto Limone Zero Zuccheri e Zero Calorie, una bevanda che unisce il brio del limone alla leggerezza di Coca-Cola Zero.  

E quando diciamo che l’innovazione ha anche una forte firma italiana, ci piace ricordare che Fanta nasce proprio in Italia, a Napoli, nel 1955 e da allora sceglie il 100% di vero succo di arance italiane, distinguendosi immediatamente da tutte le altre proposte in commercio.

Da allora non sono mai mancate le sperimentazioni e le nuove varianti, come le edizioni limitate Fanta gusto Arancia e Frutto della Passione e la freschissima Sprite gusto cetriolo Zero Zuccheri Zero Calorie, e Fanta gusto Limone e Fiori di Sambuco, una bevanda che soddisfa ogni desiderio di freschezza e novità con il suo dissetante sapore.

Oggi un nuovo tassello si aggiunge alla lunga storia di sperimentazione e innovazione di Coca-Cola. Per Natale l’azienda soddisfa la sete di novità e la curiosità verso i nuovi gusti con due edizioni limitate: Coca-Cola Zero Gusto Zenzero e Coca-Cola Zero Gusto Cannella, per accendere ancora di più la magica atmosfera del Natale.  

Le due varianti con i loro aromi speziati, quello dolce e avvolgente della cannella e quello più pungente dello zenzero, resteranno disponibili per tutto l’inverno, deliziando il palato in attesa delle prossime novità che, di certo, non mancheranno.