Dal 28 agosto al 3 settembre si terrà la World Water Week, la settimana mondiale dedicata all'acqua organizzata a Stoccolma dallo Stockholm International Water Institute.

Per ricordare quanto e perché è così importante proteggere le risorse idriche del nostro pianeta, condividiamo con voi 7 luoghi resi meravigliosi proprio dalla preziosa presenza dell’acqua. Se avete in programma un viaggio negli USA, approfittatene per visitarli!

Lake Tahoe, Nevada

Percorrere in automobile il perimetro del lago intero richiede quasi tre ore durante le quali, oltre a imbattervi ogni tanto in qualche casinò o stazione sciistica, potrete ammirare alcuni dei panorami più belli al mondo. La foto qui sopra è stata scattata all’alba a Sand Harbor Beach, località affascinante in ogni ora della giornata, dal sorgere del sole al tramonto. Sulla riva di questo lago potrete fermarvi in qualsiasi punto e avventurarvi in passeggiate tra scenari mozzafiato.

CONSIGLIO: Non mancate di fare tappa a Emerald Bay per scattare qualche foto: è semplicemente favolosa, soprattutto all’alba.

Latourell Falls, Portland, Oregon


 

Per quanto magnifiche, queste cascate non attirano folle di visitatori come le più famose Multnomah Falls, le più grandi dell’Oregon. Alle cascate di Latourell sarete facilmente conquistati dalla bellezza e dalla solitudine. L’ultima volta che le ho visitate, avrò incontrato sì e no sei persone. Potrete ammirare le cascate sia dall’alto, dove parcheggerete, sia dal basso, dopo aver percorso un agevole sentiero che vi condurrà fino al punto in cui ho scattato la foto qui sopra.

Lake Placid, New York

Forse l’avete visto durante i Giochi Olimpici invernali del 1980, ma probabilmente non sapete quanto questo lago sia bello e al contempo tranquillo. Se verrete qui, dovrete a ogni costo alzarvi  all’alba, per ammirarlo il tutto il suo splendore. Al sorgere del sole spostatevi nei dintorni per vedere le magnifiche cascate (le High Falls Gorge e l’Ausable Chasm, per esempio), oppure per seguire i molti corsi d’acqua che formano questo magnifico scenario. La foto del lago qui sopra l’ho scattata all’alba: vi dà soltanto una vaga idea di quello che potrete ammirare dal vivo.

Savannah, Georgia

Questa affascinante cittadina dalla lunga storia è tra quelle che preferisco e si affaccia sul fiume con scorci meravigliosi. Quando ci vado, mi piace perlustrare i dintorni in macchina e arrivare fino allo strabiliante Wormsloe Historic Site (vedi sopra) per godere della vista di questo lungo viale di terra battuta fiancheggiato da enormi querce ricoperte di muschio. Al termine della strada troverete alcune rovine. Mi raccomando, però, non correte: godetevi la strada in tutta calma.

Consiglio: a Savannah non potete mancare di far visita alle sue splendide spiagge dalle dune sabbiose. Troverete anche un affascinante faro.

Big Sur, California settentrionale (vicino a Carmel e Monterey)

Quasi certamente questo è il tratto di costa che preferisco in assoluto. Ci sono così tanti angoli per fermarsi e godersi la vista che è difficile indicarvi un’unica località. In ogni caso, ecco un buon indirizzo dal quale partire, così che possiate trascorrere una giornata intera a perlustrare questa splendida area costiera: non appena uscite dall’affascinante villaggio di pescatori di Carmel-by-the-sea (non si tratta proprio di un villaggio, ma è così delizioso che chiamarlo cittadina o paesino non gli rende giustizia), fermatevi e dirigetevi verso Point Lobos, un piccolo parco statale contenente una riserva naturale nella quale potrete osservare molte meraviglie, foche e trichechi inclusi. In seguito, vi consiglio di dirigervi verso San Simeon sulla Pacific Coast Highway per scoprire un affascinante alternarsi di scorci di spiagge, cascate, foreste di sequoie, strabilianti formazioni rocciose e frastagliate scogliere lungo l’oceano.

Rock City, Chattanooga, Tennessee

Sono cresciuto al Sud e ricordo che lungo ogni tratto autostradale si vedevano spesso piccole case per gli uccellini con lo slogan  “Visitate Rock City” dipinto sui lati. L’ho letto per parecchi anni, ma soltanto di recente sono andato a Rock City: dopo averla visitata, mi sono pentito di non averlo fatto molto prima. Da queste parti le meraviglie da ammirare sono ovunque, dalle scenografiche Ruby Falls all’interno di una gigantesca caverna, agli spettacolari paesaggi di Lover’s Leap (vedi sopra), a incantevoli e sorprendenti giardini nei quali vagabondare senza una meta precisa. La località è frequentata da turisti, mai così tanti però da guastare la bella esperienza. Questo angolo nascosto ci rammenta una volta di più quanto è magnifico il nostro pianeta.

Outer Banks, North Carolina

Altra gemma preziosa e poco conosciuta è questa nella Carolina del Nord: a Outer Banks potrete trovare moltissime belle località lungo le miglia e miglia di magnifiche spiagge, intervallate da splendidi fari, e respirare frizzante aria pulita sotto un cielo terso e di un  blu intenso.  Questo qui sopra è il Whalehad Club, situato all’interno del Currituck Heritage Park aperto al pubblico.

Consiglio: non perdetevi per nessun motivo al mondo il faro a righe bianche e nere di  Bodie Island, circondato da splendidi campi di avena di mare che ondeggiano nella brezza.

 

Scott Kelpy Foto.jpeg

Scott Kelby è direttore ed editore di Photoshop User Magazine e presidente di KelbyOne.com. Tiene laboratori di fotografia, Lightroom e Photoshop in tutto il mondo ed è autore pluripremiato di oltre 50 libri, tra i quali The Digital Photography Books, The Adobe Photoshop Book for Digital Photographers, The Adobe Photoshop Lightroom Book for Digital Photographers, e Light it, Shoot it, Retouch it: Learn Step by Step How to Go from Empty Studio to Finished Image.

Per saperne di più su Scott e visitare il suo blog, cliccate qui: www.scottkelby.com