Ogni anno, negli Stati Uniti si celebra la “Giornata nazionale degli Inventori”: oggi vorrei quindi dedicare qualche parola per festeggiare i fondatori e alcuni degli innovatori di Coca-Cola.

John Pemberton

Innanzitutto, il nostro inventore: il dottor John Pemberton, che ha creato Coca-Cola e l’ha venduta al pubblico per la prima volta l’8 maggio 1886. Con Coca-Cola, il dottor Pemberton ha creato un tipo di bevanda assolutamente nuovo: la cola. 

Sapevate che il primo coupon omaggio è stato distribuito da Coca-Cola? Abbiamo cominciato a offrire buoni per avere campioni gratuiti di Coca-Cola alla fine del 1880: una delle nostre prime innovazioni.






Asa Candler


Vorrei anche ricordare uno dei nostri primi leader, Asa Candler. Candler, che ha assunto la guida di Coca-Cola nel 1891, è stato un innovatore nell’ambito del marketing. Candler ha lavorato per rendere il nome Coca-Cola più conosciuto. Con lui, il logo Coca-Cola è apparso su oggetti di suo comune e quotidiano (come gli orologi e le bilance dei negozi) e su materiali come i calendari, che nascono per essere esposti tutto l’anno.

Robert Woodruff è stato il nostro leader per sei decenni e alcune innovazioni chiave, che oggi potrebbero sembrare scontate, sono nate durante il suo incarico.

•   Il cartone da sei bottiglie? È un’innovazione di Coca-Cola degli anni venti.

•   L’espositore self-service refrigerato? Anche questo nostro, degli anni venti.

•   Il distributore alla spina che serve Coca-Cola già miscelata (acqua e sciroppo)? Un’altra nostra innovazione, che risale agli anni trenta.

Potrei andare avanti chissà quanto ma, per il momento, festeggiamo queste persone che hanno contribuito a fare di Coca-Cola quello che è oggi!