Se sei uno studente o laureando con il pallino per la comunicazione, oppure se sei un giovane professionista del settore, hai appena trovato la tua occasione: la quarta edizione del Premio Agol “Giovani Comunicatori” è arrivata per permettere a lavoratori e studenti di marketing e comunicazione di sfidarsi a colpi di creatività e di mostrare il proprio talento.

Il premio, patrocinato dall’Agenzia Nazionale per i giovani e da Assocom, l’Associazione Aziende di Comunicazione, è tra i più prestigiosi in Italia nella sua tipologia e nelle scorse edizioni ha già permesso a decine di giovani di entrare nel mondo del lavoro e stabilire importanti relazioni professionali.

Come funziona? 

Fino al 15 maggio è possibile iscriversi al concorso tramite il sito web www.premioagol.com e scegliere tra le 5 categorie di partecipazione: Eventi, Corporate Communication, Storytelling, Social Media Strategy, Public Affairs e Comunicazione Istituzionale.

Potranno partecipare studenti universitari, selezionando l’omonima opzione rivolta ai laureandi tra i 18 e i 25 anni, oppure giovani professionisti che siano occupati nei settori marketing e comunicazione e abbiano un’età compresa nei 35 anni.

I partecipanti, che riceveranno un brief per poter sviluppare un progetto con le indicazioni del Comitato Scientifico, dovranno presentare le proposte creative entro il 16 giugno. In palio, stage presso aziende partner per gli studenti e un premio in danaro per i giovani professionisti.

Coca-Cola per Agol

L’impegno di Agol – Associazione Giovani Opinion Leader, si rinnova insieme a quello di Coca-Cola, nell’intento di dare spazio al talento e alla creatività dei giovani che vogliono mettersi in gioco.

Coca-Cola, anche quest’anno main partner del contest, e da sempre impegnata nella promozione di una comunicazione all’altezza della propria natura internazionale, crede nei giovani talenti ed è lieta di offrire loro la possibilità di mettersi concretamente alla prova.

Con il supporto a iniziative come quella di Agol, l’azienda dimostra ancora una volta l’impegno verso la comunità in cui opera: da oltre 90 anni presente in Italia, con 5 stabilimenti e più di 2.000 dipendenti, Coca-Cola supporta attivamente il territorio attraverso progetti sociali e di inclusione.