Ci sono i gioielli e gli accessori in materiale riciclato realizzati dalle artigiane protagoniste del progetto 5by20, ma anche - per la prima volta in Italia - i capi d’abbigliamento a marchio Ekocycle, ricavati dal riciclo di bottigliette PET Coca-Cola. Le 111 Navy Chair, sedie di design realizzate con 111 bottiglie Coca-Cola post-consumo, e tantissimi gadget e oggetti per la casa ispirati alla silhouette della Contour, la storica bottiglia di vetro che quest’anno compie 100 anni

Stiamo parlando degli articoli in vendita nello shop del Padiglione Coca-Cola a Expo Milano 2015: tanti prodotti esclusivi – molti dei quali per la prima volta in Italia -, innovativi e originali, ma soprattutto ecosostenibili, perché realizzati in materiale riciclato e di recupero. Li abbiamo selezionati con cura, perché ciascuno di essi racconta un “pezzo” della storia di Coca-Cola, dei nostri impegni e dei progetti ambientali e sociali che promuoviamo nei Paesi in cui operiamo, in linea con i temi di Expo Milano 2015.

 Shop padiglione Coca-Cola Expo 2015

Dall’abbigliamento al design, la parola d’ordine è riciclo

Ecco, nel dettaglio, cosa troverete nello shop del Padiglione Coca-Cola a Expo Milano 2015:

  •  per la prima volta in Italia (finora si potevano acquistare solo da Harrods a Londra) i prodotti Ekocycle, il brand indipendente creato nel 2012 da The Coca-Cola Company e dal rapper will.i.am per educare i consumatori all’importanza del riciclo nella vita quotidianacappellini, giacche, pantaloni e accessori tecnologici, come le cuffie Beats by Dr. Dre, realizzati dal riciclo di bottiglie di PET Coca-Cola. Nello shop è in  vendita anche la stampante 3D Ekocycle Cube®, frutto della partnership con 3D Systems, che utilizza cartucce di materiale prodotto in parte da bottigliette di plastica PET riciclata post-consumo;
  • in esclusiva per l’Italia, anche i prodotti creati dalle artigiane coinvolte nel progetto 5by20, promosso da Coca-Cola con l’obiettivo di emancipare 5 milioni di donne nei Paesi in via di sviluppo entro il 2020: borse, portafogli, astucci e gioielli realizzati a partire da materiali di recupero come lattine, bottigliette di PET, tappi, etc. I ricavi delle vendite di questi prodotti saranno usati per finanziare business locali nell’ambito del progetto, che coinvolge oggi oltre 550.000 donne in 44 Paesi del mondo;
  • le 111 Navy Chair, sedie di design nate dalla collaborazione tra Coca-Cola ed Emeco, dal fascino retrò (sono infatti ispirate alle sedie delle navi degli anni ’40) e dall’animo green: ogni sedia è infatti costituita da 111 bottiglie di PET Coca-Cola riciclate.
 Shop padiglione Coca-Cola Expo 2015

Il fascino della Contour

Tutti gli appassionati del brand troveranno inoltre tanti prodotti per la casa, gadget e accessori legati al marchio Coca-Cola e ispirati al concept e alla silhouette della Contour, la mitica bottiglia che nel 2015 compie 100 anni: tazze, bicchieri, chiavette USB, agende, quaderni, magliette, flip-flop, e molto altro ancora.

Infine, per la gioia di tutti i collezionisti, nel Padiglione Coca-Cola è in vendita anche la special edition di Alu bottle (l’evoluzione dell’iconica bottiglia Contour, realizzata in alluminio 100% riciclabile) dedicata a Expo Milano 2015  in tre versioni collezionabili. A pochi giorni dall’inizio dell’Expo è già corsa tra gli appassionati per aggiudicarsi le Alu bottle da collezione, come ci confermano i responsabili dello shop. Molto “gettonati” sono anche i capi d’abbigliamento Ekocycle - giacche, cappellini, mantelle, … - per la prima volta in Italia, mentre vanno letteralmente a ruba i lipstick alla Coca-Cola, Fanta e Sprite, per avere sempre con sé il gusto della propria bevanda preferita!

E voi, avete già pianificato la vostra visita?