Preparate i bicchieri, è ora di brindare. Niente calici, però: questa volta è il momento di rinfrescare l’estate con un bicchiere di tè ghiacciato. Il 10 giugno, infatti, è la giornata internazionale del tè freddo: con i primi caldi si festeggia la celebre bevanda diffusasi nel XIX secolo e presto diventata la seconda più bevuta al mondo dopo l’acqua.

Non poteva che essere un’estate particolarmente torrida quella che ha favorito la nascita e la diffusione dell’abitudine di bere il tè in versione fredda: tutto ebbe inizio nel 1904 alla World’s Fair, quando la bevanda venne presentata ai consumatori americani. Da un’idea semplice è nata una passione che oggi traina il mercato: l’85% del tè consumato nel Nord America viene gustato in versione fredda.

Nella prima metà del secolo scorso il proibizionismo incentivò la diffusione della bevanda, che oggi è amata in tutto il mondo: secondo i dati di Euromonitor International, il mercato globale del tè ready-to-drink è aumentato di oltre il 40% tra il 2011 e il 2016. Non stupisce che i primi Paesi consumatori siano la Cina e il Giappone, nei quali la tradizione del tè è parte integrante della cultura. L’Italia si colloca invece al decimo posto, confermandosi il secondo consumatore europeo dopo la Germania.

Negli Stati Uniti e in tutto il mondo il consumo continua a crescere, mentre variano i desideri dei consumatori: soprattutto i Millennials, ovvero i giovani tra i 18 e i 34 anni, prediligono tè freddi con una ridotta quantità di zuccheri, di coloranti e di aromi artificiali.

Mentre la primavera muta nell’estate e mentre mutano i gusti dei consumatori, anche il tè freddo svela una nuova identità: FUZETEA è la nuova linea di tè freddi Coca-Cola che risponde alle esigenze dei consumatori di oggi. FUZETEA è la deliziosa fusione di elementi inaspettati, il perfetto incontro tra l’estratto di tè, il succo di frutta e le erbe, per una sorprendente esperienza di gusto.

Dalla ricerca della perfetta fusione di sapori, adattati ai gusti del mercato europeo, sono nati FUZETEA limone con una nota di lemongrass, FUZETEA pesca con una nota di rosa e FUZETEA tè verde mango con una nota di camomilla. Quale migliore occasione della giornata internazionale del tè freddo per sperimentare tutte le varianti e inaugurare un’estate all’insegna del gusto e della freschezza?