Passeggiando piacevolmente nel centro di Atlanta per circa 3,5 chilometri si possono ripercorrere le fasi di crescita ed espansione di un marchio famoso in tutto il mondo. In circa 20 minuti, si può passare infatti dalla sede originaria di Coca-Cola – dove 130 anni fa soltanto un uomo al mondo conosceva che sapore avesse la bevanda – al suo attuale quartiere generale, dove sarebbe veramente difficile trovare qualcuno che non l’abbia mai neppure assaggiata.

 

Nel maggio del 1886, il Dottor John Pemberton perfezionò lo sciroppo Coca-Cola in un laboratorio situato in un edificio di Marietta Street, nel pieno centro di Atlanta. A mano a mano che l’azienda cominciò a espandersi sempre più, i macchinari per creare la straordinaria novità furono spostati più volte da un edificio all’altro. Nel 1898, il presidente di Coca-Cola, Asa Candler aprì i battenti del primo edificio eretto appositamente per ospitare The Coca-Cola Company. All’epoca Candler lo definì “un edificio adatto alle necessità peculiari del nostro futuro”. Nonostante la sua orgogliosa affermazione, però, egli fu presto smentito perché l’azienda crebbe ancora e nei 12 anni seguenti la società dovette spostarsi in sedi sempre più ampie per ben cinque volte.

 

La sede generale di Coca-Cola ha traslocato al suo attuale indirizzo su North Avenue ad Atlanta nel 1920, originariamente in un edificio di tre piani. Da allora le successive ristrutturazioni ed espansioni hanno portato alla creazione di un vero e proprio complesso di edifici che nel corso del tempo ha annoverato un po' di tutto, dalle officine dei bottai a intere pareti di insegne luminose

1a e 3 a Sede - 107 Marietta Street (Primo periodo: 1886-1887)

Questo edificio di mattoni a due piani è sede della Pemberton Chemical Company.

1886: Il dottor John Pemberton perfeziona la formula della sua nuova bevanda, la Coca-Cola.

1886: Coca-Cola è venduta presso la Farmacia Jacobs a 5 centesimi di dollaro a bicchiere.

1886: Cifra totale spesa in pubblicità per la Coca-Cola nel primo anno = $ 46.

1886: Coca-Cola vende complessivamente 3.200 bevande nel primo anno.

1886: Atlanta si attrezza con il suo primo furgone della polizia.

1886: Fuori Atlanta, nasce Ty Cobb, futuro giocatore professionista di baseball e imbottigliatore per Coca-Cola.

2a Sede - 2 Marietta Street (luglio-dicembre 1887)

La Coca-Cola è prodotta al piano inferiore della Farmacia Jacobs fino a quando Pemberton e i suoi soci non vendono la loro partecipazione nella società.

2a Casa di Coca-Cola

1887: Il presidente degli Stati Uniti Grover Cleveland fa visita all’Esposizione Piedmont di Atlanta.

1887: Atlanta festeggia i 50 anni della sua fondazione.

1887: Le vendite di Coca-Cola arrivano in media a 368 bevande al giorno.

1887: La città di Atlanta adotta come suo simbolo la fenice.

1 a e 3 a Sede - 107 Marietta Street (Secondo periodo: 1888)

Dopo essere stati rimossi per un breve periodo, ritornano qui i macchinari originari utilizzati per produrre la Coca-Cola.

1a e 3a Casa di Coca-Cola

1888: Automezzi alimentati a vapore iniziano a offrire il servizio di trasporto al Grant Park di Atlanta.

1888: Coca-Cola vende complessivamente 247.424 bevande l’anno.

1888: Al Georgia Tech iniziano i primi corsi.

1888: Si costituisce ad Atlanta il Bicycle Club che offre agli appassionati del nuovo mezzo di trasporto la possibilità di andare in bicicletta.

1888: La Città di Atlanta appalta contratti per l’illuminazione stradale con 400 lampioni elettrici e con una spesa di $ 30 dollari l’anno l’uno.

1888: Viene deposta la prima pietra per erigere l’edificio del Georgia State Capitol di Atlanta.

4 a Sede - 47 Peachtree Street (settembre 1888-1891)

Asa Candler sposta le attrezzature necessarie a produrre la Coca-Cola nel suo stabilimento, dopo aver acquistato la maggioranza delle azioni della società.

4a Casa di Coca-Cola

1889: Ad Atlanta iniziano a circolare i primi mezzi di trasporto elettrici del Sud, che offrono ai passeggeri la possibilità di raggiungere dal centro città il Parco Inman.

1889: A Decatur, in Georgia, apre le porte l’Agnes Scott College.

1889: A Grant Park viene aperto il primo giardino zoologico di Atlanta.

1890: La popolazione di Atlanta raggiunge i 65mila abitanti.

1890: Dal censimento di Atlanta risultano 2.829 toilette interne alle case e 9.000 gabinetti esterni.

1890: Il numero di Coca-Cola servite ogni anno raggiunge il milione.

5 a Sede - 42 1/2 Decatur Street (1891-1893)

Candler diventa il proprietario unico di Coca-Cola e decide che gli serve più spazio per espandere la sua azienda in forte crescita.  

5a Casa di Coca-Cola

1891: Coca-Cola usa per la prima volta i calendari come materiale pubblicitario.

1892: The Coca-Cola Company è regolarmente costituita come azienda della Georgia.

1892: La squadra di Auburn si batte con l’università della Georgia nella prima partita tra college disputata ad Atlanta.

1893: Gli azionisti di Coca-Cola ricevono i loro primi dividendi di $20 ad azione.

1893: Si inaugura il primo teatro di Atlanta con illuminazione elettrica.

1893: Presso l’Ufficio Brevetti degli Stati Uniti è registrato il caratteristico logo Coca-Cola.

6a Sede - 77 Ivy Street (1893-1898)

Questa raffinata residenza fungerà da quartiere generale di The Coca-Cola Company per cinque anni.

6a Casa di Coca-Cola

1894: A Dallas, in Texas, si apre il primo impianto di produzione dello sciroppo Coca-Cola fuori da Atlanta.

1894: Asa Candler annuncia ai suoi 12 orgogliosi azionisti che Coca-Cola ormai si vende in ogni stato dell’Unione.

1895: Al Piedmont Park di Atlanta si inaugura la Cotton States and International Exposition, visitata da oltre 800mila persone.

1896: Sui terreni del Piedmont Driving Club si costruisce il primo campo da golf di Atlanta.

1897: Su Peachtree Street si erige il Flatiron Building.

1897: Le vendite annuali di Coca-Cola superano il milione di dollari per la prima volta.

7 a Sede - 179 Edgewood Avenue (1898-1909)

Al momento di traslocarvi, Candler dichiara che il nuovo edificio e quartiere generale “è sufficiente per tutte le nostre necessità future”.   

7a Casa di Coca - Cola

1899: A Chattanooga, in Tennessee, apre il primo stabilimento di imbottigliamento di Coca-Cola.

1899: Coca-Cola assume i suoi primi commercianti fuori dagli Stati Uniti, a Cuba e a Portorico.

1901: Coca-Cola spende in pubblicità oltre 100mila dollari

1904: Le vendite annue di Coca-Cola superano i  3,7 milioni di litri.

1905: Il presidente Teddy Roosevelt fa visita ad Atlanta.

1905: Sulla stampa nazionale compaiono le prime inserzioni pubblicitarie di Coca-Cola.

1909: Il fratello di Asa Candler, John, costruisce la prima casa del quartiere Druid Hills di Atlanta.

8 a Sede - 56 Magnolia Street (1909-1920)

Laddove sorgeva il primo grande cotonificio di Atlanta, si erige un nuovo edificio per ospitare il quartiere generale di Coca-Cola.

8a Casa di Coca- Cola

1909: La Atlanta Taxicab Co. introduce i primi taxi in città.

1909: La squadra di baseball degli Atlanta Crackers vince il primo gagliardetto della Southern League.

1910: La popolazione di Atlanta arriva a 154.839 abitanti

1916: I camion iniziano a sostituire i cavalli presso la centrale dei Vigili del fuoco di Atlanta.

1916: Le vendite annuali di Coca-Cola arrivano a un miliardo di bevande.

1919: Un gruppo di investitori capeggiato da Ernest Woodruff acquista The Coca-Cola Company.

1919: In Francia apre il primo stabilimento europeo di imbottigliamento di Coca-Cola

1919: L’università Emory University si trasferisce ad Atlanta da Oxford in Georgia.   

9 a Sede - 310 North Avenue

Dal 1920, il quartiere generale di The Coca-Cola Company si trova qui, a due chilometri circa dal punto esatto nel quale è stata inventata la Coca-Cola.

9a Casa di Coca-Cola

1922: Iniziano le trasmissioni delle prime emittenti radio di Atlanta.

1923: Coca-Cola introduce la prima confezione da sei bottiglie.

1923: La scritta al neon di Coca-Cola a Times Square a New York è una delle prime insegne pubblicitarie illuminate della storia.

1926: Asa Candler dona alla città di Atlanta 21,5 ettari di terreni, che diventeranno il Parco Candler.

1928: Per la prima volta le vendite di Coca-Cola in bottiglia superano quelle alla spina nelle mescite.

1929: Apre i battenti il Fox Theater di Atlanta.

1932: A Margaret Mitchell Square è eretta la prima scritta al neon di The Coca-Cola, e lì rimane fino al 1981.

1969: Terminano i lavori di costruzione della sede generale di Coca-Cola a questo indirizzo.

1969: Apre la metropolitana di Atlanta.

1977: Ted Turner acquista gli Atlanta Hawks.

1979: Coca-Cola apre i battenti nella North Avenue Tower.

1986: Coca-Cola festeggia i suoi 100 anni di vita.

1986: Si inaugurano la Coca-Cola USA Tower e il Central Reception Building.