Cari amici, care amiche,

a nome di tutti noi di The Coca-Cola Company vi ringrazio per l’interesse verso il nostro “viaggio nella sostenibilità”.

Quale azienda e sistema globale, che comprende anche i nostri partner imbottigliatori, Coca-Cola si impegna a creare valore, sia per le comunità in cui opera, sia per il pianeta, patrimonio di tutti.

La sostenibilità è al centro delle nostre attività. Come azienda, sappiamo che ogni sforzo fatto per la sostenibilità è esso stesso sostenibile, se aiuta l’impresa a crescere e prosperare. E siamo convinti che questo lavoro debba essere parte integrante della nostra mission: rinfrescare il mondo, ispirando momenti di ottimismo e felicità, creando valore e apportando cambiamenti positivi.

Ecco perché abbiamo deciso di puntare su tre aree d’importanza fondamentale per l’azienda, aree che riteniamo presentino le migliori opportunità per apportare un cambiamento positivo duraturo. Le chiamiamo “Le tre W”: Women (donne), Water (acqua), e Well-Being (benessere). Continuiamo inoltre ad attuare programmi di sostenibilità in altri ambiti di attività.

Sappiamo di non avere tutte le risposte, né accesso a tutte le conoscenze. Al contrario, crediamo che in un mondo che ci pone di fronte a grandi sfide e a opportunità ancora maggiori, dobbiamo lavorare al fianco dei nostri partner imbottigliatori e industriali, di organizzazioni non governative, università, enti statali e altri attori.

Lavorando insieme, possiamo sbloccare il potere collaborativo del Triangolo d’Oro di aziende, governi e organizzazioni della società civile, che insieme riescono a creare un impatto maggiore di quanto qualsiasi organizzazione o settore potrebbe sperare di ottenere individualmente.

In termini di obiettivi generali, siamo impegnati ad aiutare 5 milioni di donne, che operano nella nostra catena del valore mondiale, ad aumentare il loro potere economico entro il 2020. Dal 2010, anno in cui abbiamo lanciato l’iniziativa che chiamiamo 5by20™ abbiamo cambiato la vita a oltre 550.000 donne e alle loro famiglie, sperimentando, ampliando e replicando le loro migliori idee.

Per quanto riguarda l’acqua abbiamo l’obiettivo, entro il 2020, di compensare le risorse idriche che usiamo, restituendo alle comunità e alla natura una quantità d’acqua pari a quella usata nelle nostre bevande e per la loro produzione. Siamo attualmente in linea con il piano: secondo le stime, nel 2013 abbiamo restituito il 68% dell’acqua usata nelle bevande finite, per un totale calcolato di 108,5 miliardi di litri restituiti alle comunità e alla natura.

Per quanto riguarda il benessere, tra le tante iniziative attuate, siamo impegnati ad aiutare i consumatori a prendere decisioni informate, offrendo una gamma sempre più ampia di bevande ad apporto calorico ridotto, basso e nullo e apponendo etichette con informazioni nutrizionali sulla parte anteriore delle confezioni. Stiamo inoltre lavorando per arrivare, sempre entro il 2020, a sostenere programmi che promuovono l’attività fisica in ciascuno degli oltre 200 mercati che serviamo. Ad oggi, abbiamo sostenuto oltre 290 programmi in quasi 125 Paesi e territori.

Abbiamo compiuto grandi passi avanti nelle iniziative relative al confezionamento, grazie a programmi per il riciclo e innovazioni come PlantBottle™, la prima bottiglia di plastica, producibile su scala commerciale, realizzata in parte a partire da piante.

Raggiungere obiettivi ambiziosi è sempre un lavoro complesso e i progressi compiuti in alcune aree sono stati più lenti di quanto avremmo voluto. Ad esempio, speravamo di ricavare il 25% della plastica PET da materiali riciclati e rinnovabili entro il 2015. Allo stato attuale, abbiamo raggiunto il 6%. L’ostacolo, in questo caso, sono state le limitazioni normative sull’uso di materiali riciclati nelle confezioni di bevande. Un altro problema è stato il costo crescente della plastica riciclata causato da una crescita della domanda. Stiamo lavorando su entrambi i fronti, spingendo per una riforma della normativa e quote maggiori di materiali riciclati, che dovrebbero aiutare a limitare i costi.

Naturalmente, essendo un’azienda mondiale che opera localmente in quasi ogni angolo del globo, l’impegno per la sostenibilità va oltre questi tre ambiti principali. Sosteniamo e misuriamo i progressi in tema di sostenibilità rispetto ai principi definiti dal Global Compact e dagli Obiettivi di sviluppo del millennio delle Nazioni Unite.

Le opportunità di crescita per il settore delle bevande non alcoliche e ready-to-drink sono ampie, vista la crescita del ceto medio a livello mondiale e lo spostamento di masse sempre più numerose dalle aree rurali alle città. Ma ci sono anche numerose sfide da affrontare: gli stili di vita sedentari e l’obesità, l’eccessiva pressione sulle risorse idriche locali, i cambiamenti nei gusti dei consumatori, la crescente concorrenza.

The Coca-Cola Company interviene attivamente per superare tutte queste sfide, continuando al contempo a offrire bevande rinfrescanti e di alta qualità ai consumatori in tutto il mondo. E crediamo che i nostri sforzi per la sostenibilità abbiano un ruolo fondamentale nel contenere i rischi e nel creare nuove opportunità economiche.

In generale, stiamo compiendo progressi nella maggior parte degli ambiti della sostenibilità. Tuttavia, non siamo ancora soddisfatti. Rimaniamo costruttivamente scontenti e continuiamo a ricercare innovazioni e nuove modalità di collaborazione con gli altri attori del Triangolo d’Oro.

L’ obiettivo della visione per il 2020 consiste nel raddoppiare la portata delle nostre attività nel corso di questo decennio. Per raggiungerlo, sappiamo che serviranno nuova creatività, partnership e attività di marketing, avanzamento nella distribuzione e nella produzione. Dovremo inoltre operare all’insegna di una maggior sostenibilità. Per il nostro business. Per i nostri stakeholder. E per il mondo intero.

Giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, mese dopo mese, The Coca-Cola Company e i partner imbottigliatori avanzano nel viaggio verso la sostenibilità. Vi invitiamo a seguire i nostri progressi su Coca-Cola Journey. Nel nostro tentativo di migliorarci e crescere nel modo giusto, sostenibile, il vostro contributo ha un valore inestimabile. Non vediamo l’ora di ascoltarvi.

Con i miei migliori saluti,

muhtar-signature

Muhtar Kent
Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato
The Coca-Cola Company