Domenica 1 febbraio, durante il Super Bowl, Coca-Cola ha trasmesso il suo nuovo spot, per rendere internet un luogo più felice 
Gli appassionati di Football Americano lo sanno: ogni anno, durante il Super Bowl, vengono trasmessi in anteprima gli spot televisivi più creativi e originali: un vero e proprio spettacolo nello spettacolo, molto atteso dai media e dagli spettatori, che amano commentarli – oggi più che mai, grazie ai social media – e stabilire la propria personale classifica. 
Alcuni di questi spot hanno segnato la storia della pubblicità e lasciato il segno nel cuore di milioni di spettatori, come successe nel 1979, quando Coca-Cola mandò in onda un video con protagonisti un bambino e Joe Greene, una leggenda del football americano, uno dei più formidabili difensori nella storia della NFL (se vuoi conoscere questa storia, leggila su Coca-Cola Journey USA). 
Quest’anno, durante il Super Bowl – trasmesso in Italia nella notte fra domenica 1 e lunedì 2 febbraio alle 00:30 su Fox Sports 2 HD Coca-Cola ha sfruttato il più importante palcoscenico pubblicitario al mondo per rendere internet, il World Wide Web, un luogo più felice. 
Il nuovo spot, in onda durante il primo tempo della partita, in 60 secondi sfida la negatività che affligge e inquina internet, i feed e le bacheche dei social media di tutti noi, lanciando un invito all'azione per promuovere la positività sia online che nel mondo reale, attraverso l’hashtag #MakeItHappy
Guarda lo spot e i video teaser della campagna:

Con la campagna #MakeItHappy, Coca-Cola desidera ispirare le persone a creare un vero e proprio movimento globale, a mostrare più positività in quello che fanno su internet, a fermarsi un attimo e pensare, prima di postare un commento negativo. 
E tu, vuoi contribuire a rendere il web un mondo più felice? Allora aiutaci anche tu a diffondere il nostro invito, con l’hashtag #MakeItHappy!