Ghiaccio, pattini e divertimento: da ieri l’atmosfera natalizia avvolge il Parco Robinson, nel quartiere di Milano Famagosta, con l’inaugurazione della nuova pista di pattinaggio realizzata nell’ambito del progetto ParkMi, ideato da CSI Milano e realizzato con il contributo non condizionato di The Coca-Cola Foundation.

Per tutto il periodo delle festività lo spazio ricreativo sarà teatro di acrobazie su ghiaccio e ospiterà incontri di hockey. La pista di pattinaggio di 200mq in ghiaccio sintetico occupa l’area del playground da basket coperto che Coca-Cola ha donato alla città di Milano dopo averlo utilizzato come padiglione a Expo: si tratta della prima di una serie di iniziative che scandiranno il ritmo del progetto fino alla fine del 2019 per promuovere la cultura dell’inclusione e della cittadinanza attiva in periferia.

La pista di pattinaggio è la prima ad essere realizzata nel quartiere di Famagosta e ha consentito di donare un nuovo sviluppo al progetto, fruibile anche nel periodo invernale: in questo modo il playground si conferma sempre più luogo di aggregazione e di coinvolgimento della cittadinanza.

Giunto alla seconda edizione, il progetto ParkMI prosegue l’esperienza condotta nel 2017, durante la quale sono state coinvolte oltre 35.000 persone grazie alle tante iniziative proposte, tutte a ingresso gratuito: numeri che si prevede di poter realizzare anche con questa seconda edizione, confermando la trasformazione di un luogo abbandonato in un luogo di aggregazione.

Il progetto ParkMi ha consentito all’ex padiglione Expo di Coca-Cola di assumere svariate identità: da settembre a oggi si sono susseguite attività di calcio, yoga, zumba, bike polo, basket, tiro con l’arco, badminton, ma anche giornate dedicate ad eventi di agility dog e, durante questo inizio di dicembre, al pattinaggio su ghiaccio.

Quando si pensa ad un parco si immagina un’attività estiva o primaverile” ha affermato Massimo Achini, Presidente del Csi Milano Presidente Achini. “Ma il desiderio di far vivere una zona della città non ha confini. Ecco perché abbiamo pensato di animare Parco La Spezia tutto l’anno, senza interruzioni. L’idea della pista di pattinaggio è il pezzo forte della stagione invernale e installare questa struttura in periferia significa considerare questa zona come parte viva e bella della città di Milano”.

ParkMi è un successo che testimonia come dalla collaborazione tra istituzioni, associazioni e privati possano nascere iniziative a favore di tutta la cittadinanza, dai quartieri più centrali fino alle periferie senza esclusioni, per una città davvero viva e interamente protagonista della diffusione di valori condivisi.