Più di 80 anni fa, il 27 maggio 1933, Coca-Cola presentò un’innovazione che rivoluzionò l’intera industria mondiale delle bevande.

Quel giorno, all’Esposizione Universale “Century of Progress Exposition” di Chicago, Coca-Cola presentò al mondo il primo distributore automatico di bevande alla spina. Oggi è una cosa normale, ma nel 1933 non lo era affatto, perché ogni Coca-Cola servita dalla cosiddetta “soda fountain” veniva mescolata a mano: si versava lo sciroppo in un bicchiere, si aggiungeva l'acqua gassata e si mischiava il tutto con un cucchiaio.

1933 coke dispenser
Il pubblico restò esterrefatto davanti a questa innovazione: una Coca-Cola servita tirando semplicemente una leva! Fu una grande novità, una prima assoluta non solo per la Coca-Cola, ma per l'intero settore dei soft drink. Se non avessimo inventato questo distributore, potete immaginare che code per avere un bicchiere di Coca-Cola ghiacciata!


Questo dispenser rappresenta quindi l’antenato dei più moderni distributori, come la Coca-Cola Freestyle, che negli Stati Uniti è già un cult ed è arrivata in Italia in anteprima per Expo 2015, nel padiglione Coca-Cola. Ti aspettiamo!