I Giochi Olimpici sono il sogno della vita per un atleta, la manifestazione più alta dei valori positivi dello sport. E Coca-Cola, che da sempre è al fianco dello sport, sarà in prima linea supportando l’Italia Team, la squadra olimpica nazionale che rappresenterà il nostro paese alle Olimpiadi di Rio.

Coca-Cola e CONI hanno infatti stretto una partnership per tutto il 2016, che è stata annunciata nella splendida cornice del Circolo del Tennis al Foro Italico di Roma - insieme a Carlotta Ferlito e Luca Dotto, due atleti di punta della spedizione azzurra - da Giovanni Malagò (Presidente del CONI) ed Evguenia Stoitchkova (Direttore Generale di Coca-Cola Italia).

È stato un passo naturale per Coca-Cola sostenere il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, in un anno molto importante per lo sport nel nostro Paese. Già storico partner del CIO a livello mondiale, Coca-Cola si impegna così a rendere ancora più salda la relazione con l’Italia, con cui condivide forti legami sociali, economici e culturali.

Evgenia Stoichkova e Giovanni malagò

Insieme agli ambassador dell’Italia Team, Coca-Cola sarà presente accanto al CONI in tutti i principali eventi sul territorio nazionale, per promuovere l’attività sportiva e uno stile di vita  attivo quali elementi di socialità, condivisione, passione e appartenenza.

Per l’occasione Coca-Cola e CONI hanno creato un’immagine coordinata con il claim “Passione in Movimento” ed elementi grafici che richiamano il tricolore italiano. A celebrare la partnership sarà anche una bottiglia Coca-Cola in Limited Edition, non in vendita, simbolo dei valori comuni dei due partner.

“Lo scorso anno abbiamo scommesso sull’Italia sostenendo EXPO con grande successo, ospitando nel nostro Padiglione oltre 400.000 visitatori” dichiara Evguenia Stoitchkova. “Quest’anno vogliamo continuare a testimoniare la vicinanza di Coca-Cola all’Italia, legandoci all’emblema dello sport italiano e supportando gli atleti azzurri che rappresenteranno il nostro Paese alle prossime Olimpiadi”.

"Chiudiamo una partnership con il marchio più famoso e popolare del mondo, che coinvolge il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, gli Internazionali d'Italia di tennis e alcuni testimonial di eccezione” ha affermato Malagò. “E' un impegno `tridente' di cui siamo molto orgogliosi, un valore aggiunto. Questo accordo significa molto, anche nell'ottica del sogno di Roma 2024. Il CONI è stato individuato per quello che sta facendo, per l'impegno, per il prestigio”.

Luca Dotto

Carlotta Ferlito