Avete tratto ispirazione dagli autori del blog The Atelier, testimonial del concorso “Vinci il mondo Trussardi”? Conosciamoli meglio!

Curiosi, creativi, versatili…Giotto Calendoli e Patricia Manfield esemplificano alla perfezione il concetto di “elegantly cool”, il nome scelto da Trussardi per la collezione disegnata per Coca-Cola light: tre lattine che reinterpretano i motivi storici del brand in modo spiritoso e ironico, fondendo l’eleganza di uno stile senza tempo e la freschezza di un look attuale. Coppia nella vita e nel lavoro, gli autori del blog TheAtelier.me sono i testimonial del concorso “Vinci il mondo Trussardi”, che invita i partecipanti a rappresentare attraverso una fotografia la propria idea di “elegantly cool” in modo creativo e originale. Nel video di presentazione del concorso, Patricia e Giotto si divertono a sfidarsi allo scatto più bello, o meglio, più elegantly cool: al parco, al bar, in giro per strada.

Patricia Manfield #elegantlycool



''Per me Elegantly Cool equivale all'essere italiano. È il senso innato di eleganza intramontabile unito al tocco e al vissuto personale di ogni individuo'' 
spiega Patricia, mentre Giotto commenta: ''Per me Elegantly Cool è essere giovani: imparare dalle vecchie maniere e interpretarle in chiave moderna.''









Giotto Calendoli #elegantlycool

Italiane e internazionali, attente al passato ma proiettate verso il futuro sono anche le loro vite. Nata nel 1992 nei pressi di Mosca, Patricia Manfield è cresciuta tra Napoli e Londra, da una famiglia multietnica di musicisti. Ora vive a Milano dove frequenta il corso di Fashion Business presso l’Istituto Marangoni. Anche Giotto Calendoli, nato nel 1989, trascorre la sua infanzia a Napoli, mentre al termine degli studi liceali inizia un periodo di viaggi ed esperienze nelle città più affascinanti del mondo: (Londra - dove collabora con vari brand come Alexander McQueen), Parigi, Barcellona, New York e Milano.





Abbiamo rivolto a Patricia e Giotto alcune domande:
Cosa significa per te Elegantly Cool?
Patricia: L'eleganza italiana unita al tocco caratteristico della propria personalità.
Giotto: Per me racchiude a pieno il concetto di lifestyle, in cui nè l'eleganza nè la coolness possono mancare.

È un concetto che applichi al fashion, oppure in generale al tuo stile di vita?
Patricia: Soprattutto al fashion nella maniera di sperimentare più styling possibili, e in generale Elegantly Cool è uno state of mind.
Giotto: In generale, come sottolineavo prima, ad uno stile di vita con un riguardo particolare al mondo della moda.

Come si traduce questo concept nella tua vita di ogni giorno? Ad esempio quando viaggi, quando mangi, o altre occasioni che ti vengono in mente.
Patricia: Si traduce in primis in maniera effettiva nel mondo dell'arte, dalla fotografia alla musica. Elegantly cool per me significa non dimenticare mai le proprie radici e non avere mai paura di rischiare nel renderle più moderne.
Giotto: In tutte le mie scelte c'è un pizzico di Elegantly cool, soprattutto nella mia cucina: cerco di aggiungere sempre del mio anche ai piatti più tradizionali.

Puoi svelarci qualche trucco e suggerimento per essere Elegantly Cool?
Patricia: Mai soffermarsi in superficie, ma indagare verso l'acquisizione di elementi cool da aggiungere alla realtà propria di tutti i giorni. E soprattutto, fare le proprie scelte e non quelle degli altri.
Giotto: Restare fedeli a se stessi e non accontentarsi mai.


The Atelier è un lifestyle blog dal respiro internazionale che racconta i viaggi e la moda attraverso gli occhi di Patricia e Giotto, abbinando fotografie di grande impatto a testi brevi e snelli. Un approccio fresco e giovane ma allo stesso tempo curato e professionale che l’ha reso un punto di riferimento per chi cerca consigli e ispirazione. Il blog è diviso in diverse sezioni tematiche: “Lifestyle” e “Looks” trattano rispettivamente la quotidianità di Patricia e Giotto e le loro scelte di stile. 

Qui sicuramente troverete altri spunti e ispirazioni per le vostre foto #elegantlycool!