In molte parti del mondo ci si prepara ad accogliere la mobilità elettrica come la mobilità del futuro: in Sicilia, invece, tutto ciò è già il presente.

Il Green Mobility Project, avviato nel 2015 da Sibeg, imbottigliatore di The Coca-Cola Company Sibeg, è pronto ad entrare in una seconda fase: dopo la creazione di un primo “Ecosistema Elettrico”, stanno per essere introdotte 110 nuove Nissan LEAF 100% elettriche che saranno utilizzate dai Sales Executive di Sibeg e 8 nuove colonnine di ricarica rapida. Il numero di colonnine della rete di infrastrutture Sibeg sull’isola arriva così a 68 in totale, permettendo un rifornimento da zero all’80% in 40-60 minuti.

Per garantire l’effettiva mobilità della propria flotta, Sibeg ha sottoscritto un accordo con ALD Automotive che, attraverso la formula E-go Noleggio a Lungo Termine, offre tutti i servizi e la gestione amministrativa delle auto.

Una buona notizia per l’ambiente e anche per i siciliani, che già hanno dimostrato di sfruttare le colonnine di ricarica totalizzando oltre 14.000 ricariche effettuate nei tre anni trascorsi dall’installazione. Quello di Sibeg è un impegno che ha permesso alla vocazione green della Sicilia di svilupparsi: prima dell’avvio del Green Mobility Project, in tutta la Sicilia erano presenti soltanto tre colonnine di ricarica e nel 2017 le immatricolazioni di veicoli elettrici sono cresciute del 135% rispetto all’anno precedente. Grazie a questi primi step, il progetto ha già permesso di risparmiare 363 tonnellate di CO2 nell’atmosfera, pari alla quantità assorbita da 27.225 alberi in un anno.

Le nuove vetture elettriche sostituiscono le precedenti assegnate alla Field Force già dal 2015 nel corso della prima fase del progetto che aveva reso Sibeg la prima azienda in Europa a dotarsi di auto a zero emissioni. Le nuove auto promettono prestazioni migliori, per un impatto ambientale ancora più ridotto: con un’autonomia di percorrenza fino a 378 km (ciclo NEDC**), sono i primi veicoli Nissan a prevedere anche il nuovo ciclo di omologazione WLTP*** per un’autonomia fino a 389 km nel ciclo urbano e fino a 270 km nel ciclo combinato (città e autostrada) con singola ricarica.

La nuova Nissan LEAF è l’icona della “Nissan Intelligent Mobility”, la roadmap strategica che si propone di ridefinire il modo in cui i veicoli vengono guidati, alimentati e integrati nella società.  Grazie alla collaborazione di Sibeg, l’intera Sicilia diventa bandiera di questo nuovo modo di intendere la mobilità.

Il Green Mobility Project è testimonianza di quanto l’impegno delle aziende sul territorio possa contribuire a creare un impatto positivo, condividendo valore con le comunità e preservando l’ambiente nel quale viviamo.

La seconda fase del progetto conferma l’impegno di Sibeg e la coerenza con gli obiettivi di sostenibilità ambientale finora raggiunti: la riduzione del 19% del peso delle bottiglie in PET da 0,5 lt, per un minore impatto del packaging sull’ambiente, la riduzione del rapporto fra litri di acqua utilizzati e litri di prodotto imbottigliato da 2,9 a 2,3 lt in cinque anni, l’alimentazione dell’intero stabilimento di Catania tramite energia 100% rinnovabile e l’uso di una tecnologia all’avanguardia per il recupero delle acque reflue.

Dal 1960 Sibeg in Sicilia è sinonimo di Coca-Cola e oggi punta a essere anche sinonimo di sostenibilità: perché se assaporare una Coca-Cola è un piacere, farlo in un ambiente sano e pulito è ancora più gustoso.